MODELLO FATTURA NUOVI CONTRIBUENTI MINIMI 2014

ESEMPIO FATTURA - PARCELLA PER IL REGIME DEI
 CONTRIBUENTI MINIMI 2014

Stai cercando un modello di fattura aggiornato al 2014 già pronto all'uso per la tua attività di contribuente minimo (super minimo)?

Esempio di modello di fattura dei minimi

Ti proponiamo  un modello di fattura esclusivamente progettato e realizzato per i  contribuenti minimi.

Il modello di fattura si presenta con una grafica gradevole, chiara ed essenziale. Impostata con tutte le voci utili e le formule di calcolo già pronte, è comodamente adattabile al tuo specifico inquadramento professionale.

Questo modello è attualmente utilizzato anche dai commercialisti.  

Per un corretto utilizzo di questo modello di fattura/parcella dei minimi, è importante tenere conto di determinate regole, alcune delle quali valenti unicamente per i minimi, vediamole.

LA RITENUTA D'ACCONTO NON VA INDICATA IN FATTURA
Dal 01/01/2012 per effetto della manovra correttiva, la ritenuta d'acconto non compare più in nessun caso nelle fatture emesse dai nuovi minimi.

ADEMPIMENTI IVA
I minimi sono esonerati dagli adempimenti Iva. Quando emettono fattura, la voce inerente all'imposta sul valore aggiunto non compare mai...

DESCRIZIONE SPECIFICA DA APPORRE IN FATTURA
I contribuenti minimi devono riportare in fattura una descrizione indicando che l'operazione è esclusa da Iva e ritenuta d'acconto.

Nel modello di fattura scaricabile da questa pagina, trovi la descrizione già pronta con riferimento agli articoli per l'esclusione dell'Iva e della Ritenuta d'Acconto.

Nei vari forum e siti informativi sui contribuenti minimi vengono spesso suggerite descrizioni lunghe e prolisse da indicare in fattura, coprendo più spazio di quello che dovrebbero. Il nostro modello invece, ne contiene una sintetica e allo stesso tempo completa.         

LA MARCA DA BOLLO
La marca da bollo di 2,00 €: viene applicata in fattura solo su importi superiori a 77,47 € ed è a carico del cliente che riceve la fattura. La data della marca da bollo, ove presente, deve essere uguale o antecedente a quella della fattura.


 DISPONIBILE IN QUESTO SITO  IL MODELLO AGGIORNATO PER I MINIMI ED EX MINIMI 2014

Il file è in formato Excel (.xls) apribile anche con il software Open Office,

 Modello n.1:  fac simile di fattura ideato per i 
MINIMI 2014 (superminimi)
iscritti alla cassa previdenza Inps
 o iscritti ad altra cassa previdenza

Questa versione del modello di fattura, curata in ogni suo aspetto, è utilizzabile da:
- coloro che aderiscono al regime dei contribuenti minimi.
- coloro che erano già nei minimi e hanno mantenuto sia i vecchi requisiti sia i requisiti della manovra correttiva in attuazione dal 2012.

Un eccezionale ed esclusivo modello pronto all'uso per:
- avvocati
- notai
- studi di consulenza
- architetti
- medici
- commercialisti
- professionisti vari

Utilizzabile subito da coloro che sono iscritti alla cassa di previdenza dell'Inps o altra cassa, il modello fac simile di fattura in Excel/OpenOffice è facilmente editabile e puoi scaricarla da qui:

Modello di fattura dei minimi 2012 



 FAC SIMILE FATTURA DEI MINIMI

Dal 2014, la fattura dei minimi è stata integrata nel rivoluzionario gestionale "TurboMinimi" che ti permette di generare rapidamente le fatture con OpenOffice!


 

N.B.: il modello di fattura, (in tutte le sue versioni) non può essere divulgato in internet senza l'approvazione scritta da parte di Marco Turra. Può comunque essere utilizzato e modificato a proprio piacimento per uso proprio.


Modello n.2: fac simile di fattura
ideata per gli EX CONTRIBUENTI MINIMI:
iscritti alla gestione separata Inps
o iscritti ad altra cassa previdenza

Questo modello di fattura è utilizzabile dagli ex minimi (o residuali), ossia da coloro che per effetto della manovra correttiva, non hanno tutti i requisiti indispensabili per rimanere "minimi", ma che continuano a conservare alcuni dei precedenti vantaggi (ad es. esenzione Irap, esonero della tenuta delle scritture contabili).

La versione 1 è dedicata agli ex minimi iscritti alla gestione separata Inps.

La versione 2 è ideata per gli ex minimi iscritti ad altra cassa previdenza (diversamente dalla versione 1 realizzata per i nuovi minimi si è reso necessario suddividere il modello in due versioni per esigenze di calcolo più complesse).
 
Il modello è curato in ogni aspetto, è utilizzabile da tutti i professionisti nel regime degli ex minimi: commercialisti, avvocati, notai, consulenti vari, architetti, medici, ragionieri, ecc.

E' dotato di istruzioni che spiegano ogni cosa sul suo utilizzo e sui calcoli delle voci al suo interno.

Modello di fattura dei minimi 2012

SCARICA IL
FAC SIMILE DI FATTURA PER
EX MINIMI CON DETTAGLIATE ISTRUZIONI
 A SOLI 7,00 EURO

comprensivo di tutte e 2 le versioni
 
acquista ora

N.B.: il modello di fattura, (in tutte le sue versioni) non può essere divulgato in internet senza l'approvazione scritta da parte di Marco Turra. Può comunque essere utilizzato e modificato a proprio piacimento per uso proprio.

COSA SPIEGANO LE ISTRUZIONI INCLUSE NEL MODELLO DEGLI EX MINIMI

Le istruzioni relative alla FATTURA/PARCELLA in excel presenti nel modello degli ex minimi spiegano:

- Come, quando e su quale importo viene applicata in fattura la voce relativa all'INPS (o altra cassa di previdenza) presentando formule di calcolo già pronte per l'utilizzo pratico.   

- La ritenuta d'acconto: quando va applicata dagli ex minimi e quando non viene esposta la sua voce in fattura.

- Come e su quale importo l'Iva viene conteggiata.

- Tutto ciò che è utile da sapere per fatturare senza incertezze.

IMPORTANTE: PER LA TUA ATTIVITA'

Se desideri ottenere la visibilità in internet per la tua attività di contribuente minimo, ti suggeriamo di esplorare questo sito, ove ti viene data l'opportunità di avere un sito web ai primi posti dei motori di ricerca. Grazie a ciò puoi essere trovato dai potenziali clienti che cercano ciò che proponi, cosa non da poco visto che la maggior parte dei siti presenti in internet NON si trova nelle prime 2 pagine di Google. Noi li sappiamo posizionare e i nostri clienti sono soddisfatti di questo servizio e dei benefici che ne stanno ottenendo (vedi qui alcune loro testimonianze). In fondo, hai trovato questo modello di fattura dei minimi in mezzo alle migliaia di pagine di Google proprio grazie a questo nostro speciale know how. Possiamo fare lo stesso per la tua attività, perché possa ottenere clienti grazie ad un sito altamente visibile in internet.




PAGINE DEL SITO:

  DOWNLOAD

modelli fatture
disponibili!
2 buoni motivi per
acquistare il modello

ex minimi

 

 

 

 

 

Turra Marco - Webmaster Seo - Sem | Realizzazione e posizionamento siti web - modello fattura minimi excel - esempio

Usabilità e Web Marketing - Via Marin Faliero, 30 - 37138 Verona - P.IVA 03887780231

Copyright 2009/2011 - Marco Turra - Tutti i diritti riservati - Disclaimer

Zone: Verona, Vicenza, Padova, Treviso, Venezia, Milano, Trevi, Roma, Palermo, Napoli