SITI PROFESSIONALI E SITI AMATORIALI 

LE DIFFERENZE FRA SITI PROFESSIONALI E AMATORIALI

Siamo in molti oggigiorno a realizzare siti web. Pubblicare un sito web non è più tanto difficile. Risulta invece difficile trovare chi sia in grado di realizzare un sito che riesca ad apportare concreti benefici all'attività che pubblicizza.

Per comprendere i benefici che può portarti un sito web, occorre suddividere i siti in due categorie: la categoria dei siti web professionali e quella dei siti web amatoriali.

 Siti web professionali

La terminologia "siti professionali" viene spesso utilizzata in modo improprio anche dai webmaster, per definire un sito web bello da vedere, realizzato con una grafica accattivante, un sito che potrebbe forse essere realizzato da chiunque munito di buona volontà e tempo libero.

Tuttavia, come dice il termine stesso, "professionale" significa che il sito deve essere utile alla professione che pubblicizza.

Per creare siti web professionali occorre molto di più di buon gusto personale in fatto di grafica.

Un sito web professionale, secondo la nostra ottica, deve essere in grado di far acquisire nuova clientela, portando al concreto contatto il visitatore del sito con il soggetto pubblicizzato dal sito. 

Siti web amatoriali

Si tratta dei siti realizzati da coloro che hanno un' attività a tempo pieno che esula da quella della realizzazione di siti web. I siti amatoriali sono privi degli indispensabili elementi che li facciano funzionare veramente per finalità di marketing e perciò non sono adatti a pubblicizzare una professione.
Vediamo più a fondo perché.    

LE 3 CARATTERISTICHE PRINCIPALI CHE FANNO LA DIFFERENZA FRA SITI PROFESSIONALI E AMATORIALI

1° Caratteristica: la grafica

Le scelte grafiche utilizzate per la realizzazione di siti amatoriali è solitamente basata sui gusti personali di chi fa il sito. 

Chi si occupa della realizzazione di siti professionali, invece, utilizza un tipo di grafica funzionale all'obiettivo che si è prefissato, sulla base delle preferenze degli utenti di internet.
Utilizza una veste grafica che offra la massima chiarezza e che non rechi disturbo al visitatore mentre legge i testi del sito. Questo è solo uno dei vari aspetti di cui tiene conto. Il professionista deve conoscere le preferenze cromatiche e di layout ideale di chi visiterà i suoi siti.  Per scoprire le preferenze degli utenti di internet, esigenze che cambiano nel tempo, investe una parte del proprio tempo in sondaggi mirati allo scopo.

2° Caratteristica: il posizionamento nei motori di ricerca

Con un'attività in piedi dormiresti sonni tranquilli senza esserti prima accertato che la tua pubblicità tradizionale sotto forma di volantini, cartelloni pubblicitari o altro  giungerà a destinazione dei tuoi potenziali acquirenti? Dubito che qualcuno lascerebbe al caso un fattore così importante.

Il messaggio promozionale lanciato dal sito web raggiunge gli utenti dei motori di ricerca? Stranamente, pochi si domandano questo.

Al momento il motore di ricerca più utilizzato è Google.
Ad ogni attività ricercata nella barra di ricerca di Google (ad es. cerchiamo "concessionari auto Verona") vengono generate diverse migliaia (a volte milioni) di risultati, ma tra questi saranno consultati dagli utenti solamente quelli presenti nelle prime 2 o 3 pagine di ricerca. Ciò significa che se il sito non compare fra i primi risultati visualizzati dal Google digitando un certo tipo di attività che ci interessa, non sarà mai trovato.

Se un sito non è adeguatamente sviluppato in modo da ottenere un posizionamento ottimale nei motori di ricerca, la pubblicità in internet non produrrà risultati

Gli specialisti Seo (acronimo di Search Engine Optimization) si occupano dell'ottimizzazione di siti al fine di posizionarli efficacemente nei motori di ricerca. Questo è possibile grazie al know how acquisito dallo studio e dai continui test eseguiti nel tempo, mantenendosi sempre aggiornati. I siti professionali non possono prescindere dall'avere un'ottima visibilità in internet poiché questa si traduce in afflusso di visitatori, cioè potenziali clienti.

L'alternativa per avere visibilità con un sito amatoriale è pagare costantemente Google o altro motore di ricerca, oppure pagare portali specializzati che ospitino un link del sito. Questa soluzione è meno efficace rispetto a quella di rivolgersi ad un Seo ma è un modo per riuscire comunque a fare business.

La difficoltà di posizionare bene un sito in modo naturale, cioè senza pagare Google o altri portali e senza avere esperienza nel campo, considerando l'enorme afflusso di pagine costantemente generate dall'utenza del web, è un'impresa disperata. Questo fattore lo puoi constatare facilmente eseguendo qualsiasi tipo di ricerca. Su migliaia di risultati solo i primi saranno di fatto, consultati dai più.

3° Caratteristica: Web Marketing e comunicazione

Se si pubblica un sito con l'intento di vendere un prodotto o un servizio, è indispensabile saperlo proporre al meglio. L'attività del web marketing, così come qualunque altra, necessita di pratica perché porti dei risultati concreti ed è molto difficile che siti web amatoriali siano efficaci da questo punto di vista.

I siti web professionali sono costruiti da specialisti nella comunicazione che applicano le strategie migliori per creare siti in grado di generare contatti e ordini grazie ai contenuti efficaci, di facile comprensione e che invoglino l'acquisto, anche attraverso l'utilizzo di un'interfaccia semplice e intuitiva.

Siti web amatoriali e professionali: motivazioni differenti,
risultati differenti.

Un sito web tiene conto di molti fattori che influiscono gli uni sugli altri, potenziando o sminuendo la qualità e l'efficienza dello stesso.

La realizzazione di siti professionali richiede continui aggiornamenti sulle metodologie di più settori quali il marketing, web marketing, grafica, comunicazione, conoscenza di cosa vogliono i motori di ricerca al fine di un ottimale posizionamento di un sito. Sono tutti settori in costante evoluzione e trasformazione e richiedono di essere seguiti di pari passo. Se conoscete un webmaster che dice con sincerità di essere in grado di fare tutto ciò nel tempo libero, i casi sono due: o non dorme mai : ) o non ha idea di cosa siano i siti web professionali.

In internet ci si deve confrontare con professionisti del mestiere. Bisogna misurarsi ad un livello pari o sopra del loro per avere successo.
Se si vuol creare un sito per il gusto di farlo va bene, se si vogliono dei risultati occorre affidarsi ad un serio professionista.

COSA FARE SE SI VUOL RISPARMIARE?

Alcuni per risparmiare scelgono il sito amatoriale. Ma veramente risparmiano in questo modo?

Immagina di avere un sito amatoriale (se non l'hai già).

A compensare la mancanza di contatti che colpisce il tuo sito, ci pensa l'afflusso di quegli utenti del web che stanno trovando qualcun altro, qualcuno che si è affidato ad un bravo Seo. Costui sta indirizzando quella che potrebbe essere la tua clientela, dai tuoi concorrenti.

E' stato dunque un risparmio o una mossa che ha favorito la concorrenza?

Se ci si affida ad un bravo specialista del web, si può anche recuperare l'investimento fatto per un sito professionale in meno di un anno, per mezzo del sito stesso, senza perdere preziosi potenziali clienti.

Se sei un ambizioso imprenditore e desideri il meglio per te stesso, se desideri risparmiare e allo stesso tempo ottenere un sito web professionale, contattaci.

 

 

 

PAGINE DEL SITO:

Marco Turra - Realizzazione siti web
Servizio di creazione e posizionamento siti internet.

Copyright 2009 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer